Samsonite Karissa Biz Spinner Valigia di cabina 4 ruote 55 cm formul rosso z1TnBTHt

SKU1655187424
Samsonite Karissa Biz Spinner Valigia di cabina 4 ruote 55 cm formul rosso z1TnBTHt
Samsonite Karissa Biz Spinner Valigia di cabina 4 ruote 55 cm formul rosso
MENU MENU

19 10 2017 03 06 2018

Love Moschino Borsa A Spalla Donna Unica Arancio AgFtltDYMq

Acquista ticketone.it

Biglietto Open

Acquista visita guidata Monet a turno fisso per adulti e famiglie

Promozione speciale catalogo + mostra Monet

APERTURA STRAORDINARIA ULTIMO WEEK END!

Sono gli ultimi giorni per ammirare i capolavori del padre dell’Impressionismo Monet. Non perdere questa occasione!

Sabato 2 e Domenica 3 giugno potrai visitare la mostra fino alle 24 (chiusura biglietteria ore 23).

Ti ricordiamo che sabato 2 giugno la mostra aprirà al pubblico al termine della parata militare organizzata per le celebrazioni della Festa della Repubblica.

La mostra Monet, ospitata nella sede del Complesso del Vittoriano - Ala Brasini di Roma, propone al pubblico 60 opere del padre dell’Impressionismo prevenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi, quelle stesse opere che l’artista conservava nella sua ultima, amatissima, dimora di Giverny e che il figlio Michel donò al Museo.

Monet trasformò la pittura en plein air in rituale di vita e - tra la luce assoluta e la pioggia fitta, tra le minime variazioni atmosferiche e l’impero del sole - riuscì a tramutare i colori in tocchi purissimi di energia, riuscendo nelle sue tele a dissolvere l’unità razionale della natura in un flusso indistinto, effimero eppure abbagliante.

Il percorso espositivo rende conto, oltre che dell’evoluzione della carriera di Monet, anche delle sue molteplici sfaccettature, restituendo la ricchezza artistica della sua produzione. Dalle celebri caricature della fine degli anni 50 dell’800 ai paesaggi rurali e urbani di Londra, Parigi, Vétheuil, Pourville - e delle sue tante dimore; dai ritratti dei figli alle tele dedicate ai fiori del suo giardino, fino alla modernissima resa dei salici piangenti, del viale delle rose o del ponticello giapponese, e poi alle monumentali Ninfee, che deflagrano nel pulviscolo violetto e nella nebbia radiosa. Tra i capolavori in mostra: Portrait de Michel Monet bébé (1878), Ninfee (1916-1919), Le Rose (1925-1926), Londres. Le Parlement. Reflets sur la Tamise (1905).

Sotto l’egida dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano, la mostra Monet, curata da Marianne Mathieu, è promossa dall’Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale, con il patrocinio del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e della Regione Lazio ed è prodotta e organizzata da Gruppo Arthemisia in collaborazione con il Musée Marmottan Monet di Parigi.

2x Mini Bottiglia Profumo Viaggo Ricaricabili Pompa Atomizzatore Portatile 6ml Argento brillante S3S2ttc
Select Page

by Borsello In Vera Pelle 2 Tasche Frontali Flavius Taupe Scuro yCButA6PpT
| 5 Ago, 2016

Ha preso ufficialmente il via la nuova collaborazione tra il Rifugio di Tête-Rousse, il comune di Saint-Gervais Les Bains e Ferrino S.p.a, società italiana leader nella produzione di attrezzatura outdoor fin dal 1870. Da quest’estate Ferrino offre la possibilità di soggiornare a 3.167 m di altitudine , a pochi metri di distanza dagli edifici del rifugio di Tête-Rousse, passando tutta la notte in tenda nel nuovo campo test Ferrino .

3.167 m di altitudine nuovo campo test Ferrino

Il rifugio di Tête-Rousse , partner di progetto, è stato costruito nel 2005; può ospitare fino a 72 persone a notte e si trova in Francia, nel comune di Saint-Gervais-les-Bains (La Voie Royale), sul massiccio del Monte Bianco, in Alta Savoia. Sono circa 20.000 gli alpinisti che vi arrivano ogni anno e che, in diversi modi, cercano di raggiungere la cima del Monte Bianco. Il rifugio si trova lungo la via normale francese, tra la stazione terminale del Tramway du Mont Blanc a Nid d’Aigle (2.380 metri) e il rifugio del Gouter.

Il rifugio di Tête-Rousse

L’azienda torinese Ferrino ha attrezzato il nuovo campo test con tende e sacchi a pelo per gli alpinisti e equipaggiato i supervisori del campo con diverso materiale. Tutti i prodotti appartengono alla linea High Lab, top di gamma Ferrino in termini di tecnologia e sicurezza. Si tratta di prodotti estremamente resistenti, con molteplici funzioni e specifiche caratteristiche tecniche, creati per offrire un elevato rendimento e pensati per i professionisti del settore. Referente e responsabile dei prodotti Ferrino al campo test è Mingma Dawa Sherpa, ragazzo nepalese, formato direttamente da Marco Chiaberge, direttore del reparto RD di Ferrino, che si prenderà cura degli utenti e dell’attrezzatura del campo.

campo test con tende e sacchi a pelo

Gli alpinisti possono trascorrere una notte in tenda, versando un contributo di soli 10 euro. I soldi raccolti vengono poi integralmente riversati a favore diun progetto disolidarietà, fondato dall’ambasciatore Ferrino Silvio Mondinelli a favore dell’ospedale Malekhu, situato in Nepal, tra il Pokara e Kathmandu. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero + 33 (0) 450 582 497.

© Veronica Mormina Psicologa e Psicoterapeuta. p.iva 04841860283. Web design Studio Madesign . Fotografie Osprey Ultralight Boot Cube Organizer Or6W8Zh
-